Asta Matta, come è andata. (e i partecipanti)

Ciao a tutti e ben tornati sul blog Torre Nera, eccovi un breve report della serata di ieri sera sabato 11 maggio in cui si è tenuta la 2° edizione dell’Asta Matta di Torre Nera Forlì.

La serata ha subito preso una buona piega, quando neanche ad asta iniziata c’è stata la necessita di portare in sala altre sedie in quanto le 45 inizialmente allestite non erano sufficienti.

L’atmosfera era delle migliori, tanti appassionati, con il giusto spirito di correttezza e voglia di vivere un evento divertente. Oserei dire che in sala erano tutti (o quasi) HARD-GAMER, che avevano bene in mente cosa portarsi a casa e a quale cifra massima perché fosse un acquisto conveniete. La nostra scelta di mettere online, la lista dei giochi in asta si conferma un ottima soluzione.

In questa seconda edizione abbiamo potuto beneficiare della partecipazione di alcuni sponsor che ringraziamo e cito:


Viale dell’Appennino, 112, 47121 Forlì FC


Via Nazario Sauro, 25, 47121 Forlì FC

Viale Antonio Gramsci, 57, 47100 Forlì FC

L’asta iniziata alle 20:30 si è protratta sino alle 22:30 quando è stata fata la prima pausa per riprendere fiato e fare una corsa al bancomat vicino 🙂 . In seguito, abbiamo ripreso a “battere” i titoli sino alle 23:50 quando, ormai tutti belli sazi di giochi abbiamo concluso la serata con una copia di Black Out Hong Kong “NUOVO E INCELOFANATO” con base d’asta 13€!!!

Nella seconda metà dell’asta i partecipanti erano aumentati notevolmente e le 60 sedie apprestate non erano più sufficienti, alcune persone hanno dovuto partecipare all’evento restando in piedi.

Con piacere abbiamo rivisto molti dei volti presenti all’asta edizione 2018 ma tanti erano anche i nuovi partecipanti. Curiosità, almeno 5 o 6 persone erano presenti solamente per assistere all’evento, non intenzionati a comprare o vendere, ma solo come spettatori (forse si è sparsa voce che il battitore è un gran pezzo d’uomo 🙂 😉 🙂 )

Fabio

Concludo, ringraziando tutti i partecipanti, gli sponsor e tutta la Torre Nera che dopo più di 20 anni di associazionismo ha ancora voglia di creare eventi per il puro spirito di divertirsi e condividere.

A seguire una carrellata fotografica dell’evento.

Una foto in particolare merita una menzione… all’asta hanno partecipato per la prima volta forme umane di spietati predatori di giochi in scatola… in una foto scattata accidentalmente siamo riusciti a immortalarne uno 🙂

I WANT TO BELIVE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *