Catan by night – TORNEO DI COLONI DI CATAN 26/07/19

TORNEO DI COLONI DI CATAN APERTO A TUTTI!

Venerdì 26 luglio 2019 ore 21:00

Dove: Ass. Torre Nera via Ravegnana n166 Forlì

Quando: venerdì 26 luglio 2019 apertura iscrizione 21:00, inizio ore 21:15!

Iscrizione: €5,00 a partecipante maggiorenne (gratuito per i minorenni).

Premi: buoni d’acquisto da utilizzare al NerdEmpire.

x Info: Enrico 345.0574338

Regolamento

1.Introduzione. Il toreno de I COLONI DI CATAN è organizzato su tre livelli di qualificazione e una finale.

2. Giocatori. Al torneo può partecipare chiunque. Per ovvi motivi sono esclusi: i giocatori squalificati per gravi infrazioni durante tornei precedenti (scorrettezze, etc.).
Per partecipare è necessario fornire i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, domicilio, telefono cellulare, e-mail, nonché l’autorizzazione al trattamento dei dati personali forniti per permettere la pubblicazione delle classifiche, la pubblicazione delle foto scattate durante i tornei, e di qualsiasi altra attività strettamente inerente all’associazione stessa.

3. Disposizione inziale. Per il Torneo l’isola è creata a caso, con i gettoni numerati disposti secondo l’ordine alfabetico a spirale mostrato nel libretto delle Regole del gioco contenuto in ogni scatola.

4. Fase eliminatorie. La Fase eliminatoria è sempre costituita di tre turni. Nel primo turno i giocatori sono abbinati mediante sorteggio, si formeranno il maggior numero possibile di tavoli da 4 giocatori. Ove ci sia la necessità, si formeranno anche tavoli da 3 giocatori. Si gioca solo con tavoli da 4 e da 3
giocatori (questa regola non è assolutamente modificabile). Se ad esempio si svolge un torneo con 17 iscritti si creeranno due tavoli da 4 giocatori e tre tavoli da 3 giocatori.

4.1 La Classifica della fase eliminatoria. Alla fine di ogni partita, il giocatore che dichiara il raggiungimento di 10 PT (punti tavolo) sarà il
vincitore, gli altri seguono in base ai punti ottenuti.
In caso di pareggio si prenderanno in considerazione i seguenti criteri:

  1. Punti senza bonus (Colonie + Città)
  2. Minor numero di ammonizioni ricevute durante la partita.
    Una volta stabilita la posizione al tavolo, verrà assegnato un valore PP (punti partita) ad ogni giocatore:
  3. 10 PP al vincitore
  4. 7 PP al secondo
  5. 5 PP al terzo
  6. 3 PP all’ultimo.
    Nel caso persistesse un pareggio, verrà attribuita la media dei PP spettanti a ciascun giocatore; per esempio, se il giocatore A ed il giocatore B hanno totalizzato pari numeri di punti ma sono arrivati secondi, riceveranno 7+5/2 punti, ossia 6PP. Nel caso di tavoli da 3 occorrerà normalizzare i dati finali con un quarto giocatore (VIRTUALE), che prenderà la media dei punti tavolo realizzati
    dagli altri tre.
    Per esempio: A vince con 10PT, B arriva secondo con 9PT e C arriva terzo con 5PT; la somma è 10+9+5= 24, da dividere per 3: il giocatore VIRTUALE prenderà 8PT punti tavolo, arrivando terzo. Dunque, il secondo classificato prenderà 7PP, il terzo giocatore sarà arrivato DIETRO al giocatore virtuale e prenderà 3PP. Nel caso di partita terminata oltre il tempo utile, se non è stata dichiarata la vittoria da nessun giocatore (quindi nessuno ha raggiunto 10PT), il giocatore col maggior punteggio sarà il vincitore ma riceverà un malus di 1PP (-1).
    Al punteggio ottenuto dai giocatori verrà aggiunto un valore pari alla percentuale dei suoi punti tavolo in centesimi.
    Esempio di partita terminata oltre tempo utile con i seguenti punteggi:
    A: 8PT – 32% – 10 + 0.32 – 1malus = 9.320PP
    B: 6PT – 24% – (7+5)/2 + 0.24 = 6.240PP
    C: 6PT – 24% – (7+5)/2 + 0.24 = 6.240PP
    D: 5PT – 20% – 3 + 0.2 = 3.200PP
    I giocatori figurano in classifica in base al totale di PP ottenuti nei vari turni della fase eliminatoria. Nel caso in cui vari giocatori abbiano lo stesso totale di PP, per determinare chi preceda in classifica (per la formazione dei tavoli dei turni successivi), sarà considerato titolo preferenziale la posizione in classifica nel turno precedente. (per
    superare un giocatore non è sufficiente raggiungere lo stesso punteggio PP ma si dovrà superarlo). L’estrazione usata per la formazione dei tavoli al primo turno sarà usata per le situazioni di pareggio al primo turno.

5. Finale. I 4 giocatori in testa alla classifica dopo la fase eliminatoria, costituiranno il tavolo della finale.

6. Abbandoni. Il caso di abbandono durante la fase eliminatoria dovrà essere indicato nell’apposito modulo. Nel caso di un giocatore che abbandona il torneo al termine di una partita della fase eliminatoria, si
indicherà il fatto nell’apposita casella del modulo. Il giocatore non comparirà nella classifica generale. (Il punteggio fine partita rimane
invariato). Nel caso di un giocatore che abbandona il torneo durante una partita della fase eliminatoria, si indicherà il fatto nell’apposita casella del modulo e riceverà 0PT (zero) alla fine della partita. Il giocatore non comparirà nella classifica generale. I pezzi del giocatore rimangono sul tabellone e le sue carte NON rientrano in gioco.L’abbandono durante la finale non comporta l’esclusione dalla classifica generale.

7. Tempo limite. L’Organizzatore/Arbitro comunicherà chiaramente a tutti i giocatori, all’inizio del Torneo, la presenza del limite di tempo a disposizione. Scaduto il tempo, la partita prosegue fino all’ultimo giocatore di turno a meno che un giocatore dichiari vittoria.

8. Classifica generale. Al termine della finale, i giocatori figureranno nella classifica generale con il seguente schema:
• dal 1° al 4° posto – secondo l’ordine ottenuto
al tavolo della finale
• dal 5° posto in poi – secondo la restante classifica dopo la fase eliminatoria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *