GRV spiegato a mia nonna | Elaborare il lutto

Tutto muore, nel bene e nel male la caducità dell’esistenza è un elemento centrale nel vivere umano, ma ad essa non sono immuni neppure i non morti, per quanto il nome suggerisca altrimenti. I Personaggi muoiono, per essere più precisi. È inevitabile, è intrinseco al muoversi entro i confini di un mondo popolato da predatori. … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Elaborare il lutto

GRV spiegato a mia nonna | Pazienza e Perseveranza

Gli esseri umani, gli esseri umani di questa parte del Mondo, sono stati selezionati per vivere fra gli altri, la natura ha premiato la socialità, la capacità di modulare le emozioni e l’empatia. Siamo costruiti secondo canoni fondamentalmente più vicini al bene che al male, la scelta di aggregarci in gruppi di simili ha portato … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Pazienza e Perseveranza

GRV spiegato a mia nonna | La via vecchia per la nuova

Amo la continuità. O, per meglio dire, ho un brutto rapporto con la fine. L’idea che qualcosa di dilettevole debba giungere a conclusione mi irrita, perché vorrei averne di più. Quando finisco di leggere un romanzo spesso lo ricomincio subito, detesto anche solo pensare di non poterne leggere il seguito. Col tempo questo mi ha … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | La via vecchia per la nuova

GRV spiegato a mia nonna | Calare la scure con garbo

Ho iniziato a fare il Narratore per il mio gruppo di amici. Eravamo tutti nuovi della faccenda, in più di loro avevo soltanto un bruciante desiderio di iniziare a giocare, di dar vita alle storie sino a quel momento relegate nella mia testa. Come ha già molte volte ribadito, il gioco di ruolo esiste nel … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Calare la scure con garbo

GRV spiegato a mia nonna | Essere la guida in un viaggio inquietante

Parallelamente al mio impegno con Camarilla Italia, gestisco una cronaca di Vampire: the Requiem cartaceo alla quale partecipano alcuni fra i miei più vecchi e cari amici. È un progetto antico, che porto avanti con discreta continuità da più di 10 anni e per il quale sono passate quasi tutte le persone che conosco. Pur … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Essere la guida in un viaggio inquietante

GRV spiegato a mia nonna | Sull’importanza di una sana autocritica

Più volte mi sono soffermato a parlare del come essere Narratore in un GdR dal vivo presenti sfide sostanzialmente diverse dallo svolgere lo stesso ruolo per la controparte cartacea. Tale consapevolezza giunge con la necessità di usare verso il proprio operato uno sguardo sufficientemente critico dal comprendere dove è possibile migliorare e come aggiustare la … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Sull’importanza di una sana autocritica

GRV spiegato a mia nonna | La nascita di Egisto Gonzaga

In un precedente articolo ho parlato di come un Vampiro prende vita, passatemi il termine. Da quando sono diventato Narratore l’onere e l’onore di creare Personaggi è stato sostituito dalla necessità di creare PNG. Ragionando in termini teatrali, se i PG sono i protagonisti i PNG rivestono il ruolo delle comparse. Meglio ancora, sono degli strumenti volti … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | La nascita di Egisto Gonzaga

GRV spiegato a mia nonna | Un narratore per amico

Giocare di ruolo dal vivo significa metterci la faccia. Andando avanti nella mia carriera di Narratore mi rendo sempre più conto di quanto questa affermazione sia vera e prendo coscienza delle sue implicazioni. Di fatto ognuno vive l’esperienza ludica come meglio crede, a seconda delle sue aspettative e dei suoi obbiettivi. C’è il Giocatore disimpegnato … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Un narratore per amico

GRV spiegato a mia nonna | Orchestrare l’Orrore

Una serata di Gioco di Ruolo dal Vivo rappresenta un singolo momento della non-vita dei Dannati. È una notte, un’occasione per incontrarsi e condividere il Requiem, l’eterna danza di sotterfugi e depravazione. Come nella Commedia dell’Arte, i Giocatori incarnano il ruolo degli attori, costretti ad improvvisare entro i confini di un canovaccio oscuro la cui … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Orchestrare l’Orrore

GRV spiegato a mia nonna | Personaggio originale oppure abominio?

Nelle rare occasioni in cui sono stato Giocatore ho sempre cercato di tendere al massimo i limiti dell’Ambientazione per creare dei Personaggi, appunto, al limite del consentito. Per anni sono stato convinto che questa fosse un’indubbia dimostrazione di originalità, la prova delle mie capacità superiori e della mia impareggiabile inventiva, probabilmente perché nella vita reale … Continua la lettura di GRV spiegato a mia nonna | Personaggio originale oppure abominio?