Le cronache delle guerre Eterne, Dunquora

E’ con piacere che oggi vi scrivo di questa nuova uscita Black Box Games.

Alcuni anni fa, i ragazzi di Black Box Games, pubblicarono per il sistema FATE accelerato, un libricino, spillato, con bellissime illustrazioni e background notevole, era un setting fantasy, che strizzava l’occhio all’ mondo giapponese e a scenari cappa e spada. Un omaggio alle avventure piene di eroi, di nemici spietati e di profezie misteriose da vivere. “Dunquora le cronache delle guerre eterne”, vi calava in una città portuale, in cui navi volanti, golem, spadaccini e tagliagole erano i protagonisti di avventure piene di adrenalina e combattimenti. Il manuale era un “inizio” di ambientazione, che “furbamente” utilizzava il pretesto di un’avventura per spingervi e immergervi in questa ambientazione.

Devo dire che Alberto e Daniel mi avevano sopreso, da amante del fantasy, avevo subito apprezzato lo stile di questa nuova ambientazione, originale, ma anche classica. Insomma, il manuale mi era proprio piaciuto, un sacco di illustrazioni, ben scritta e con schede, disegni a colori, di tutto di più. L’anno di uscita di Dunquora, mi sono trovato nell’Indie palace di Lucca C&G a fare da dematore per FATE, con questa ambientazione. E’ stata un’esperienza divertente  e mi ricordo che vari gruppo di gioco uscivano entusiati dalle sessioni di gioco.

A distanza di anni, Alberto e Daniel, riprendono in mano Dunquora e lo espandono (nel vero senso della parola visto che hanno realizzato un tomo di 334 pagine 😉 ) definendo in modo preciso ed esaustivo, questo mondo.

Come ormai ci ha abituato Black Box Games, il manuale è una gioia per gli occhi. Daniel realizza tantissime illustrazioni  di luoghi epersonaggi. Piccoli ritratti o paesaggi “sbucano” un pò ovunque e l’impaginazione tende a rendere di facile lettura i vari capitoli. Le atmosfere di Dunquora, a mio parere sono piene del carisma presenti negli anime di Hayao Miyazaki, leggendo il manuale e guardando le immagini rivedo film di animazioni come “il Castello Errante di Howl” o ” la Principessa Mononoke”.

Il manuale è diviso in “3 libri”. Il primo libro ha l’incarico di “formare e informare” i giocatori partendo dai rudimenti base di “che cosa è un gioco di ruolo” sino a accennare l’ambientazione di Dunquora. Nel secondo libro invece troviamo un mondo vastissimo, con geopolitica, culture, abitanti, mostri e quanto altro vi possa servire per ambientare le vostre avventure. A parere del sottoscritto questa parte del manuale è un vero divertimento da leggere, come tanti piccoli capitoli di un romanzo fantasy che ti guidano in un mondo da scoprire. Mentre leggevo i vari capitoli, nella mia mente si formavano trame di avventure, che nascevano dagli innumerevoli spunti forniti da Alberto. Ho apprezzato anche il “bestiario” presente nel secondo capitolo, dove i disegni di Daniel, arricchiscono le descrizioni e le caratteristiche dei mostri. I mostri, spaziano dai classici orchi a creature più esotiche come i “draghi del Cielo Amaranto” o il misterioso “Popolo dell’altrove”. Nel terzo libro troviamo l’avventura introduttiva già pubblicata nello scorso volume, rivista e implementata oltre a schede riassuntive,  schede di gioco e le “Tavole del Destino” che possono essere utilizzate per creare velocemente degli spunti di trama.

e tutto questo in più di 300 pagine fitte fitte …

Dunquora, si colloca sicuramente nel mio pantehon di ambientazioni preferite per FATE, assieme a No way Out e Camelot Trigger contenuta nel manuale “i mondi di FATE” (Qui il link all’articolo della recensione).

Con molta probabilità potrete trovarmi all’Indie Palace di Lucca C&G edizione 2018, come dematore, entusiasta di farvi provare questa nuova ambientazione e giocare assieme.

Dove potete trovare questo manuale??? Allo stand Dreamlord Press a Lucca C&G dove sicuramente saranno presenti anche Daniel e Alberto, sempre disponibili per una chiacchierata e un autografo sul manuale.

Black Box Games

Black Box Games su FB

Dreamlord Press

Dreamlord Press su FB

Ringrazio Black Box Games per avermi inviato una  copia in preview di Dunquora, Le cronache delle guerre Eterne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *