IMP: Spectral, Marine vs Fantasmi

Ciao ragazzi e ben tornati sulla rubrica IMP. Oggi, vi presento un film, che stranamente non tratta il tema zombie, ma si, anche io ogni tanto amo cambiare.  Oggi vi presento:

SPECTRAL

Film: Usa

Durata: 107′

Genere: Horror-Scifi

Produzione  NETFLIX

Una locandina del film.

Il film è ambientato in Moldavia, in un futuro ipotetico non troppo distante dai nostri giorni,  dove una squadra di Delta Force Usa, sta combattendo una guerriglia urbana contro non ben definiti terroristi.  Ovviamentte la squadra Delta Force stà portando a compimento il suo incarico nel migliore dei modi, se non fosse che… di punto in bianco i soldati iniziano a morire in modo apparentemente inspiegabile. Gli strumenti di rilevazione in dotazione ai soldati permettono di identificare “strani campi di forza”, ma la cosa risulta insiepgabile… e qui entra in campo il super uber scienziato che se ne intende di tutto. Il Dr. Mark Clyne che è l’inventore dell’equipaggiamento della Delta Force viene portato in Moldavia a indagare sugli strani avvenimenti.

Il super uber scienziato Dottore, meglio di Mac Gyver che lancia contro i fantasmi una bomba di ferro in polvere… e i fantasmi scappano 😮

Il film alterna scene di guerriglia a sequenze horror: vediamo soldati che sparano ai fantasmi con il bazooka senza fargli nulla, suscitando lo stupore generale e vediamo scene in cui il Dottore protagonista più pochi sopravvissuti scappa da questi fantasmi senzienti, spietati e degni di evoluzioni da praticanti di parkour. Verso metà film si scopre che i fantasmi hanno un punto debole ( il ferro e la ceramica ?????) e il Dottore riesce a inventare un arma che uccide i fantasmi (what ????) e un marchingeno per vederli anche a occhio nudo ( 😮 ?????).

BAM BAM BAM!!! Spara spara… non muoiono, i proiettili li attraversano!

Cosi passando da un inseguimento all’altro, da un corpo di un soldato che esplode a un carroarmato che viene ribaltato dall’attaco di un gruppo di fantasmi, si arriva alla fine e si scopre che questi esseri soprannaturali sono un arma bellica russa sfuggita al controllo 😮 , è si ragazzi la trama è qualche cosa di speciale.

Inquietanti presenze (forse) fra le rovine di una città.

Si percepisce chiaramente che il film ha avuto ha disposizione un budget interessante, i costumi, le armi, la recitazione e i set sono credibili, così come l’utilizzo di mezzi come elicotteri e carri armati. Non mi spiego come possano essere stati stanziati tanti soldi per un film simile 🙂 La trama vuole essere seria, drammatica,  con scene di sacrifici volontari da parte dei soldati per il bene della squadra. Dunque non si ride neanche un pò, ma si assiste a una trama che poteva essere realizzata utilizzando “un software che mette in fila randomicamente delle parole”.

MAI UNA GIOIA!!! Anche la bella di turno, non è poi così bella!

Anche la bella di turno non è così bella, Emily Mortimer che ha recitato in film come Shutter Island e Nothing Hill, non brilla ne per carisma ne per silhouette essendo rilegata a un ruolo marginale di fragile donzella in pericolo.

In conclusione, SPECTRAL è un film che vi potete risparmiare a meno che non siate a casa con l’inlfuenza, relegati a letto, con una tv in camera non collegata all’antenna e con solo questo film da poter guardare in dvd… a questo punto se vi siete già riposati, guardatevi pure SPECATRAL… ma vi avevo avvisato.

Qui di seguito il trailer in italiano.

Ciao a tutti, anche per oggi la rubrica IMP termina, ci vediamo prossimamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *